Seleziona una pagina

Commessa Edile

Una Commessa Edile è un Progetto avente per scopo un Lavoro di natura Edilizia.
Come Progetto deve raggiungere un Obiettivo costituito da tre Parametri: 1)  Deve essere fatto un determinato Lavoro 2) Entro una certa data 3) A un determinato Costo per l’Azienda Edile stimato in sede di Offerta.
Caratteristica peculiare della Commessa è che questi tre Obiettivi devono essere conseguiti nella loro totalità. Solo in questo caso posso sostenere di avere avuto successo nella Gestione della Commessa Edile.
La Commessa Edile si compone di 4 Fasi:
– La Definizione della Commessa Edile: si stabiliscono i parametri e si può anche non farne nulla, per decisione dell’Azienda Edile o del Cliente
– La Pianificazione della Commessa Edile:  il Lavoro è stato preso, entra in scena il Capocommessa che deve raggiungere gli Obiettivi
– L’Esecuzione della Commessa Edile: il Lavoro, acquisito e pianificato, viene effettivamente svolto.
– La Chiusura della Commessa Edile: il Lavoro è finito, si procede alla consegna, ma, soprattutto, ci si volge indietro per capire cosa si è fatto bene o male e cosa si poteva fare meglio.
La Commessa Edile viene pianificata, ma le situazioni di modifica del suo percorso sono continue.
Il Capo Commessa Edile non deve quindi fare in modo di mantenere un percorso, ma deve raggiungere gli obiettivi. Cambiare continuamente piani, ma mai gli Obiettivi, è classico di un bravo Capocommessa.
Unico vincolo a questi cambiamenti è evitare di creare problemi alle altre Commesse dell’Azienda Edile.
Considerata la frequenza degli eventi che modificano il percorso, assume grande importanza la Gestione dei Rischi della Commessa Edile. Sono rischi un dipendente che manca e provoca il ritardo di un’attività, o un prodotto che manca e, per averlo velocemente, si deve sostenere un Costo superiore a quanto previsto.

Molti soggetti sono coinvolti nella Gestione della Commessa Edile.

– Il Cliente
E’ colui al quale l’Azienda Edile fornisce il proprio Valore.
Importante fornirgli i tre Obiettivi, ma importante è anche il modo in cui viene fatto.
– Il Capocommessa Edile o Project Manager
Deve essere strutturato, per pianificare, ma intuitivo per gestire i mille contrattempi, Commerciale per saper trattare con il Cliente, ma Diplomatico per ottenere dagli altri quello che serve alla Commessa Edile. Insomma un Manager della Commessa … appunto un Project Manager
– Il Capocantiere
Deve gestire la fase di Cantiere della Commessa Edile. Di fatto è un Project Manager di una Fase della Commessa Edile.
– La Direzione
Monitora il conseguimento di un determinato Margine e interviene in casi di una certa rilevanza.
– I Commerciali
Hanno il compito di portare in Azienda Commesse Edili con un Margine in linea con le esigenze della Direzione. Devono anche fare in modo che i Margini nominali dei Preventivi esistano davvero.

 

OPERIAMO IN TUTTA ITALIA

Entra in contatto con noi

Richiedi liberamente informazioni.

Oppure scegli il tipo di intervento più idoneo per la tua azienda.

ON-LINE

SPOT

QUANDO SERVE

Quesiti specifici
Corsi su aspetti limitati
Check di situazioni attuali

1 - 4 ore

€ 120 /ora*

ON-LINE

LIGHT

QUANDO SERVE

Quesiti specifici di maggiore complessità
Corsi di formazione 

2 x 4 ore

€ 900 /giornata*

IN PRESENZA

SMART

QUANDO SERVE

Analisi di situazioni specifiche
Corsi di formazione

1 giorno

€ 1200 /giornata*

IN PRESENZA

COACH

QUANDO SERVE

Impiantare sistemi
Riorganizzazioni generali
Corsi di formazione

A progetto

€ 1100 /giornata*

* i prezzi sono + iva e comprendono ogni altro onere, compresi quelli di trasferta

Contattaci per una consulenza

TRATTAMENTO DEI DATI

6 + 9 =

Controllo di gestione

Milano

Via V. Monti, 8
Tel. +39 02 46712538

Firenze

Viale Belfiore, 10
Tel. +39 055 3241126

Roma

Viale Savoia, 78
Tel. +39 06 85237442

Contatti

Whatsapp

Vuoi conoscere di più su Farnetani Consulting?

Clicca qui